Foot care selection amazon.it

contenuto con link affiliati

Pedicure perfetta fai da te. I saloni dove fare la pedicure sono il luogo ideale per i nostri piedi, ma in questo periodo di crisi globale a causa del Covid-19, possiamo accontentarci anche di un trattamento a casa. Che sia però il migliore possibile. Ecco le dritte dello specialista di DLT Podiatry Julian Ball.

Intanto, tagliamo le unghie sempre dopo il bagno o la doccia, con un tagliaunghie di qualità.

«Tagliate dritto e lasciate sempre circa 1 millimetro di unghia bianca, e non tagliate mai le punte laterali, altrimenti rischiano di incarnirsi. Poi limate con una buona lima», ha spiegato Julian.

Rimuoviamo calli e pelle morta, che si possono formare durante il corso del tempo a causa della ripetuta pressione delle scarpe, o se camminiamo tanto a piedi nudi. Rimuoviamo con una lima apposita.

Poi usiamo una crema idratante per idratare e nutrire la pelle dei piedi. Julian consiglia la Ureka 10% Urea Foot Care Cream, formulata con urea, per riparare la pelle screpolata o secca e promuovere la rigenerazione delle cellule.

«L’urea è parte dell’idratazione naturale del nostro corpo», spiega il pro. «Le formule di Ureka sono disponibili in due diverse misure: 10% per mantenere la pelle soffice, o 25% per le pelli davvero spaccate e che hanno bisogno di guarire».

       

Ecco alcuni prodotti equivalenti per pedicure e talloni screpolati, altrettanto validi:

  1. Instituto Español crema reparadora Urea 400 ml

2. Instituto Español Trattamento per Aree Specifiche – 150 ml (€ 2,80 + spedizioni)

3. YES!YOU – Crema piedi 30% urea, 250 ml

4. Believa Natural Intensiv – Crema Piedi – Rigenera e si prende cura dei piedi secchi, ruvidi e screpolati – 100ml

Se vogliamo finire in bellezza, applichiamo sulle unghie asciutte lo smalto Dr.’s REMEDY Basic Base Coat, uno strato di base infuso di ingredienti speciali tra cui olio di tea tree, proteine di grano, estratto d’aglio e lavanda. Applichiamo con cura prima uno strato, aspettiamo che si asciughi e passiamo allo smalto del colore prescelto, dando due passate.

«Dopo mesi e mesi dentro alle scarpe, agli stivali e alle calze, dobbiamo trattare bene i nostri piedi!», consiglia lo specialista.

Appena possibile, possiamo far visita ad un buon podologo, che controllerà per bene le condizioni dei nostri piedi e ci spiegherà come rimediare.

Testo © Cover Media
Foto copertina © amazon.it (le foto sono proprietà dei rispettivi brand)