Post Malone vuole accaparrarsi una fetta del mercato vinicolo.

L’hitmaker di Rockstar ha collaborato con l’imprenditore James Morrissey della Global Brand Equities e il direttore musicale Dre London della London Entertainment Group per lanciare Maison No. 9.

Descritto come «un rosé leggero, di alta qualità e accessibile che viene dalla Provenza, in Francia», il vino sarà disponibile da giugno per l’acquisto online e nei negozi.

Vino rosè - foto cortesia © pexels/kaboompics.com

Vino rosè – foto cortesia © pexels/kaboompics.com

«Il rosé è per quando vuoi avere un pò di estro», ha detto il 24enne. «È un bel passaggio e ho pensato di fare il mio vino per un po’ di tempo. È stato bello lavorare con la Global Brand Equities perché hanno condiviso la mia visione e siamo riusciti a fare delle cose fantastiche. “Maison No. 9” va giù liscio, e lo adorerete tutti!», ha concluso Post Malone.

Il nome Maison No. 9 è stato ispirato dalla carta dei tarocchi preferita di Post, il Nove di spade, e rappresenta «il superamento delle sfide quotidiane che tutti affrontiamo».

Lavorando a stretto contatto con l’enologo Alexis Cornu, il musicista e i suoi co-fondatori hanno trascorso gran parte del 2019 testando diverse uve e campionando miscele fino a quando non hanno trovato un’intesa sul prodotto finale.

«Aromi intensi e invitanti di frutta appena colta, come ananas maturo, pera e fragola, incontrano sentori di dolci francesi appena sfornati. Il finale pulito, asciutto e fresco è equilibrato e rotondo con una consistenza che è appetitosa e sapida, perfetta per bere da solo o da gustare con diverse pietanze», ha aggiunto un rappresentante dell’azienda.

Maison No. 9 sarà disponibile in tre dimensioni con un prezzo di partenza di 21,99 dollari (20,35 euro) per bottiglia.

Post Malone, pseudonimo di Austin Richard Post (Syracuse, 4 luglio 1995), è un cantautore, cantante, rapper, attore e produttore discografico statunitense. È diventato popolare grazie al suo singolo di debutto White Iverson, pubblicato nel febbraio del 2015. Sempre nel 2015 firma un contratto discografico con la Republic Records, e in seguito pubblica Congratulations (featuring Quavo) e Rockstar (featuring 21 Savage), le quali raggiungono rispettivamente l’ottava e la prima posizione della classifica statunitense Billboard Hot 100. (Fonte: Wikipedia)

Testo © Cover Media
Foto copertina © Global Brand Equities      In questa pagina © pexels/kaboompics.com