In cerca del nostro profumo? Ecco come trovarlo

Oggigiorno, con tutti i profumi che esistono nel mercato, scegliere quello che più fa per noi può letteralmente farci… girare la testa.

Mia collezione di profumi © domeckopol/pixabay

Ovviamente non possiamo annusarli tutti, ma con i consigli del pro di Fragrance Shop Adam Anderson, andremo sul sicuro senza perdere altro tempo.

«Assicuriamoci di provare la fragranza sulla pelle e di permettere alle note di base di svilupparsi per bene, dopo qualche ora dall’applicazione», suggerisce Adam al team di Cover Media. «Magari il profumo ci piace all’inizio, ma la fragranza può cambiare man mano che si sviluppa, assumendo un odore diverso e non convincendoci abbastanza».

Un’altra cosa importane è non spruzzare più di due profumi alla volta.

«Altrimenti le due fragranze si combineranno», avvisa lo specialista. «La mia dritta è portarci appresso un caffè quando andiamo in negozio per provare i profumi, perché annusare l’aroma del caffè ci permetterà di cancellare gli altri odori».

Inoltre, durante la caccia al profumo perfetto, poniamoci queste domande: quali sono gli odori della quotidianità che ci piacciono?

«Fiori, agrumi, dolci, vaniglia, muschio, legno?», propone l’esperto. «Poi pensiamo allo scopo della fragranza: è per tutti i giorni? È solo per le serate fuori? Per occasioni speciali? Per lavoro?».

Condividiamo le nostre risposte in negozio, dove sapranno indirizzarci al tipo di profumo che ricerchiamo.

Text © Cover Media

Cover image © wenn

Image in this page © pixabay/domeckopol

Published by: MAVtop

#MAVshare

2020-01-06T13:07:35+01:00 20-11-2019|bellezza|