Ali Tate Cutler è la prima modella plus-size di Victoria Secret

(Cover) – Fashion – 2019-10-09 12:00

Ali Tate Cutler è la prima modella plus-size nella storia di Victoria’s Secret.

La modella taglia 48 è stata ingaggiata per far fronte alla nuova audace collaborazione del marchio con la linea di lingerie britannica Bluebella, che presenta cinture a giarrettiere, body, tanga e reggiseni.

«Ora le clienti di Victoria’s Secret che mi somigliano e vorranno fare shopping da Victoria’s Secret penseranno: “Non ho bisogno di cambiare la mia taglia per essere bella”», ha dichiarato Ali Tate Cutler nella sua intervista con E! News. «Questa è la più grande soddisfazione che ricavo dalla partnership».

Tuttavia, la modella americana è preoccupata per i commenti negativi sul suo aspetto nella campagna pubblicitaria.

«Mi preoccupa tuttavia il fatto che i fan del brand possano non accogliere bene la decisione di ingaggiare una modella curvy. Che la gente possa non capire la necessità di dare visibilità anche a donne con un altro tipo di silhouette. Questo sì, mi fa pensare…».

Il ruolo della Cutler ha incluso il lancio della collezione Bluebella per Victoria’s Secret nel flagship store del marchio a New York.

«Un’esperienza surreale. Non mi sarei mai aspettata di vedere un’immagine di me stessa sul muro accanto a queste top model che ammiro da quando ero una bambina».

Negli ultimi anni, Victoria’s Secret è stata messa nel mirino e accusata di mancanza di inclusività nei casting. Il brand ha iniziato a fare piccoli passi verso una maggiore rappresentanza, ingaggiando la prima modella transgender, Valentina Sampaio, per promuovere la linea VS Pink ad agosto.

Text © Cover Media

Image © wenn

Credito: Instagram – @ali_tate_cutler

2019-10-23T00:38:54+01:00 16-10-2019|moda|