Pelle: facciamo provviste per l’inverno

In ambito di bellezza, si può dire che nulla è permanente. Il nostro regime deve infatti essere sempre aggiornato ed adattarsi al cambio di stagione, alle temperature, alle necessità del nostro corpo e, ovviamente, della nostra pelle.

Per questo esiste un’ampia varietà di sieri e creme idratanti, che possono fare la differenza nel modo in cui la pelle reagisce all’ambiente e alle circostanze esterne. Tanto per cominciare, consideriamo alcune cose essenziali: la nostra pelle ha un aspetto secco? Spento, sciupato? Ultimamente abbiamo notato che le piccole rughe e le linee di espressione sono più visibili? Ebbene, tutto sta nel coordinare la nostra routine con gli impegni della nostra giornata. Per esempio se andremo in palestra, o se di sera ci truccheremo.

Una volta terminata questa semplice valutazione, passiamo ai prodotti e ai cosmetici da applicare.

Pelle secca

Investiamo in una crema idratante di qualità che contenga alghe e acido glicolico, per migliorare la textura della pelle e promuovere una delicata esfoliazione. La Pro-Collagen Marine Cream – Anti-Wrinkle Day di Elemis è decisamente tra le nostre preferite, grazie ai suoi potentissimi ingredienti anti-età. Test clinici dimostrano che la sua formula riduce significativamente le rughe, levigando il tono della pelle, idratandola e tonificandola.

Pelle sciupata

La sera, prima di andare a dormire, facciamo una maschera revitalizzante come Botanicals Deep Moisture Mask di Clark, per una pelle meravigliosamente liscia e soffice al mattino, carica di idratazione. In alternativa si può usare direttamente al mattino per un effetto vellutato dopo appena 5 minuti.

Occhi stanchi

I prodotti che si possono riapplicare sopra il make-up sono una vera e propria «genialata» dell’industria: il nostro preferito è il siero per il contorno occhi Botanicals Retinol Rescue Eye Serum, sempre del brand Clark, comprensivo di un applicatore in ceramica che funge anche da mini-massaggiatore. La sua azione sgonfia gli occhi e il retinolo tonifica la delicata area che li circonda.

Pori occlusi

Se la nostra pelle tende spesso a sudare, è possibile che germi e batteri a lungo andare si accumulino all’interno dei pori, causando brufoli e altre impurità. Proviamo il gel di Mario Badescu Enzyme Cleansing, con gli enzimi della frutta e gli alfa-idrossiacidi per esfoliare, illuminare e purificare la pelle. Non ha bisogno di risciacquo e non secca la pelle. Un’altra ottima scelta è il detergente viso di Clark Botanicals Soothing Herbal Face Wash con gelsomino, lavanda, aloe vera e vitamina E.

Text © Cover Media

Image © elemis.com, wallmart/clark’sbotanicals,  mario badescu/beautybay;

collage © makeupandvibes

2018-10-23T10:09:19+02:00 17-10-2018|benessere|